L’ultima conferenza

Non so se questa conferenza tenuta al MAXXI il 15 settembre 2016 – per la quale ringrazio il direttore artistico Hou Hanru – sia davvero “ultima”, ma certo rispecchia la posizione in cui mi trovo oggi rispetto a un pubblico di ascoltatori o lettori. Il nucleo di questo discorso tenuto all’interno di una istituzione prestigiosa come il MAXXI riguarda appunto il non esserci più tempo a disposizione per continuare sulla linea del pensiero umanista e dei suoi metodi. Almeno per me questa sensazione del tempo ultimo a disposizione di fronte ai più clamorosi fenomeni di catastrofe della contemporaneità funziona da liberazione dei vincoli inibitori della tradizione, e dunque la mia conferenza potrà apparirvi disorganica. Ho riflettuto sull’opportunità o meno di pubblicarla, ma penso che qui e ora sia più importante essere spudorati piuttosto che rigorosi.

Commenti

  1. anna borellini says:

    Complimenti prof. Alberto.
    Secondo me le due pagine a titolo: Il nastro di Moebius-Ordinaria amministrazione del mondo, sono una sintesi lucida e importante per comprendere la complessità. Purtroppo non sono abbastanza brava tecnicamente per prenderle e pubblicarle sul mio blog.
    . https://smileswitch.wordpress.com/
    L’ho trovata mettendo su Google il termine ” neghentropia ”
    Un caro saluto anna borellini

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>